Grancia

Pagina dedicata a Cartelli storici - Grancia

Grancia (Gronscìa)

Posta sulla balconata che si apre sulla valle ai piedi della collina di Onazzo, secondo la tradizione pare sia stato in origine un convento degli Umiliati, (frati che svolgevano il loro apostolato, tra preghiera e lavoro, bonificando le paludi e incentivando i contadini alla coltivazione del baco da seta).

Due sono le ipotesi del nome: “Grangia” (nome dato al convento degli Umiliati ) o “Granja” (che in spagnolo significa podere).

Visita la Galleria fotografica


Grancia

PlacĂ©e sur le balcon qui s’ouvre sur la pente de la colline de Onazzo, selon la tradition on pense qu’Ă  l’origine c’Ă©tait un couvent pour les HumiliĂ©s (les moines qui exerçaient leur apostolat entre prière et travail, en assĂ©chant les marais et en aidant les paysans Ă  cultiver le ver Ă  soie).

Il y a deux hypothèses concernant le nom : Grangia ( le nom qu’on avait donnĂ© au couvent des humiliĂ©s) o granja (qui signifie ferme en espagnol).

Aller Ă  la Galerie


Grancia

Positioned on the natural balcony overlooking the valley, at the base of the Onazzo hill.

Tradition wants this group of houses to be originally a convent of the Humiliate friars, (this congregation was well known in northern Italy for their specialized work in the marshes and for the farming of silk worms). Two are the hypothesis about the name: “Grangia” (as the Humiliates’ convents used to be named) or “Granja” (Spanish word for farm).

Go to the Gallery

Pagina aggiornata il 21/03/2023

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterĂ  a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltĂ ?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Salta al contenuto